Prima pagina

SPESOMETRO: ANCORA DUBBI SULLA DATA DI SCADENZA

L’Agenzia rende noto che la “Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA” subirà una proroga ma non stabilisce la nuova scadenza

L’Agenzia delle Entrate ha reso noto che il termine per la presentazione della “Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA” (c.d. Spesometro), inizialmente fissato per il 30 aprile, subirà una proroga a data ancora, ad oggi, da definirsi. Il comunicato dell’Agenzia ha infatti specificato che questa sarà stabilita con il provvedimento direttoriale che introdurrà il nuovo modello di comunicazione con le relative specifiche tecniche rese necessarie a seguito delle modifiche introdotte dal D.L. n.16/2012 che ha stabilito il nuovo obbligo di comunicazione per tutte le operazioni effettuate a partire dal 1 gennaio 2012 nel caso di prestazioni B2B e per operazioni con importo (al lordo di IVA) superiore a 3.600 euro nel caso di prestazioni B2C.

© 2012 consulenza aziendale societaria tributaria - codice fiscale e p. iva 03380670962

follow us BignamiAssociati on Twitter