Prima pagina

BONUS CULTURA A FAVORE DEI DICIOTTENNI

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le modalità di attuazione del bonus cultura a favore dei diciottenni.

Con il Decreto del Presidente del Consiglio n. 187/2016, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 17 ottobre 2016, è entrato in vigore il regolamento concernente i criteri di attribuzione e di utilizzo del bonus cultura riservato ai soggetti residenti in Italia (in possesso, ove previsto, di permesso di soggiorno in corso di validità) i quali compiono diciotto anni di età nel corso del 2016.

Il bonus in esame sarà usufruibile tramite la c.d. “Carta elettronica”, la quale avrà un valore nominale di cinquecento Euro e sarà realizzata in forma di applicazione informatica, utilizzabile tramite accesso a Internet.

Al fine di ottenere la Carta elettronica i soggetti interessati dovranno registrarsi sul sito www.18app.it entro e non oltre il 31 gennaio 2017. La Carta sarà utilizzabile entro il 31 dicembre 2017 e darà l’accesso all'acquisto di:

a)  biglietti per rappresentazioni teatrali, cinematografiche e per spettacoli dal vivo;

b)  libri;

c)  titoli di accesso a musei, mostre, eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche e parchi naturali.

I cinquecento Euro presenti sulla Carta elettronica saranno usufruibili tramite buoni spesa, individuali e nominativi, i quali potranno essere usati presso imprese ed esercizi commerciali, sale cinematografiche, da concerto e teatrali, istituti e luoghi della cultura e parchi naturali. 

A seguito dell'accettazione del buono di spesa al momento dell'acquisto verrà riconosciuto un credito di pari importo  al  soggetto  registrato che ha ricevuto il  buono di spesa  medesimo. In seguito ad emissione  di  fattura elettronica, il  soggetto otterrà l'accredito di un importo pari a quello del credito maturato.


© 2012 consulenza aziendale societaria tributaria - codice fiscale e p. iva 03380670962

follow us BignamiAssociati on Twitter