Prima pagina

PATENT BOX - APPROVATO IL DECRETO ATTUATIVO

DETASSAZIONE DEL REDDITO RELATIVO ALLE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI

Approvato il decreto attuativo che da il via libera alla detassazione dei redditi derivanti dallo sfruttamento economico di marchi e brevetti

La legge 190 del 2014 ha introdotto un regime fiscale opzionale fondato sulla parziale detassazione, ai fini IRPEF/IRES e IRAP, dei redditi derivanti dall’utilizzo di alcuni beni immateriali, quali software protetto da copyright, brevetti industriali, marchi, disegni e modelli, nonché processi, formule e informazioni relativi a esperienze acquisiti in campo industriale, commerciale o scientifico, giuridicamente tutelabili, regime che viene comunemente denominato con il termine di “Patent Box”.

La detassazione riguarda quella parte di reddito relativa al rapporto tra i costi “qualificati” di ricerca e sviluppo sostenuti per il mantenimento, l’accrescimento e lo sviluppo del bene immateriale e i costi “complessivi” sostenuti per il mantenimento, l’accrescimento e lo sviluppo.

© 2012 consulenza aziendale societaria tributaria - codice fiscale e p. iva 03380670962

follow us BignamiAssociati on Twitter