Prima pagina

ACTION PLAN OCSE CONTRO ELUSIONE FISCALE MULTINAZIONALI

Discussion Draft per modificare la descrizione di stabile organizzazione

L'OCSE ha pubblicato due Public Discussion Draft per apportare modifiche alla definizione di stabile organizzazione e transfer pricing

L'OCSE, ha da tempo adottato un Action Plan destinato a combattere l'Elusione fiscale e lo spostamento di utili all'interno dei gruppi Multinazionali (BEPS: Base Erosion and Profit Shifting). In tale ambito, l'OCSE ha pubblicato a fine ottobre due Public Discussion Draft, destinati a raccogliere commenti e proposte con la prospettiva di apportare modifiche ai Modelli OCSE di Convenzioni Bilaterali contro le Doppie Imposizioni e alle Linee Guida sul Transfer Price.



I due documenti sono incentrati, rispettivamente:



- Action Plan 7: Prevenzione dell'elusione strumentale del riconoscimento della qualifica di Stabile Organizzazione per fronteggiare le politiche delle Multinazionali volte ad evitare di tassare i redditi prodotti nei paesi dove i prodotti servizi vengono venduti. A tal fine sono proposte alcune modifiche al testo del Modello di Convenzione relative alla definizione di Stabile Organizzazione.



- Action Plan 10: proposte di modifica al Capitolo VII delle Linee Guida su Transfer Price, tese a fronteggiare le politiche delle Multinazionali in materia di erosione dei profitti mediante addebito di costi per servizi intercompany di importo elevato.

© 2012 consulenza aziendale societaria tributaria - codice fiscale e p. iva 03380670962

follow us BignamiAssociati on Twitter