Prima pagina

Il “DECRETO DEL FARE” reintroduce la "Legge Sabatini"

Reintrodotto il finanziamento agevolato sull'acquisto di impianti e macchinari per le PMI.

A partire dal 21 giugno 2013 è entrato in vigore il decreto del fare: sul fronte delle agevolazioni e semplificazioni si sottolinea:

  • la riedizione della vecchia “Legge Sabatini” per l’acquisto agevolato di impianti e macchinari da parte delle PMI (cosi come individuate dalla raccomandazione CE 2003/361) che consente di accedere a finanziamenti e ai contributi a tasso agevolato per l’acquisto, anche mediante operazioni di leasing finanziario, di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo. I finanziamenti sono concessi, entro il 31 dicembre 2016, dalle banche aderenti alla convenzione e possono avere una durata massima di 5 anni dalla data di stipula del contratto e un importo massimo complessivo non superiore a 2 milioni di euro per ciascuna impresa beneficiaria, eventualmente frazionabile su più iniziative.

© 2012 consulenza aziendale societaria tributaria - codice fiscale e p. iva 03380670962

follow us BignamiAssociati on Twitter